"Dopo un'ICSI le beta sono diverse rispetto a una gravidanza naturale?"

Claudia

chiede:

Buonasera dottore, ho fatto una ICSI con trasferimento singolo il 27 maggio u.s. In data 9 giugno u.s. (quindi al 14 pt) il valore delle beta era di 133,3 e il mio ginecologo mi ha detto che come primo dosaggio su un transfer in terza giornata andava bene. Oggi (al 19 pt) sono 791,44, anche qui secondo il ginecologo tutto bene, di continuare la solita terapia e che mi vuole vedere per il primo controllo ecografico tra circa due settimane.

Io, a parte qualche doloretto stile ciclo via via, sto bene, nessunissima perdita. Posso stare effettivamente tranquilla per il momento? I valori delle beta dopo l’ICSI sono diversi rispetto a quelli di una gravidanza “normale? Io non mi ci raccapezzo. A proposito, per curiosità, di quante settimane sarei? Sentiti ringraziamenti.

Salve, i valori da lei esposti sono rassicuranti. Una gravidanza post ICSI come una gravidanza naturale è in tutti i modi da valutare nelle prime settimane. Attenda con tranquillità la prima ecografia per avere un quadro più definito.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo