Ho paura di essere portatrice di qualche malattia cromosomica… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, io ho 32 anni e mio marito 36. Abbiamo una bambina
sana di 4 anni durante quella gravidanza ho avuto diverse minacce di aborto. Quest’anno alla 10 settimana di una nuova gravidanza ho avuto un aborto interno spontaneo. Ho paura di essere portatrice di qualche malattia cromosomica o genetica non so che esami devo fare prima o durante una
nuova futura gravidanza, tenga presente che in famiglia non ci sono casi particolari di malattie a parte mia nonna paterna che ha perso 3 bambini all’età di circa 10 mesi (la diagnosi dell’epoca è stata polmonite). Sono molto confusa non so se sottopormi a test genetici prima o se è necessaria
una villocentesi a gravidanza instaurata, mi consigli lei, grazie.

Redazione

Redazione

risponde:

Egregia Signora Maria Rosa,
lei ha avuto diversi aborti e credo che dovrebbe fare dei test genetici
prima della gravidanza, senza aspettare la villocentesi che io le
sconsiglio, meglio l’amniocentesi. Potrebbe fare una consulenza genetica, anche on line e
dopo le saprò dire meglio quali esami genetici dovrebbe fare.
Un cordiale saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista