"Dovrei tentare direttamente con la PMA?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, ho 40 anni e 2 bambine di 10 e 7 anni. Sono rimasta incinta spontaneamente dopo 2-3 mesi di tentativi mirati ma purtroppo all’ottava settimana il battito era assente e ho fatto un raschiamento per aborto ritenuto. È stata una cosa psicologicamente devastante e mai capitatami prima.

So che è molto frequente l’interruzione nelle prime settimane ma sono convinta sia stata dovuta alla mia età. Mi chiedo se passati un paio di cicli non sia il caso di riprovare direttamente con una PMA piuttosto che riprovare naturalmente data la mia età avanzata; il mio compagno ha 41 anni ma ha un ottimo spermiogramma. Grazie.

Salve, purtroppo quando succedono queste cose non si considera se le interruzioni nelle prime settimane sono frequenti o meno; prevale sempre lo sconforto perché psicologicamente resta un episodio devastante. Il consiglio che le posso dare è che, se vuole, può aspettare sei mesi ma considerata la sua età, forse è più opportuno rivolgersi ad un centro specializzato.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie