Fuoriuscita di sperma dal profilattico | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve.. Sono un ragazzo di 20anni.. Circa un mese fa c’è stato un rapporto non protetto tra me e la mia ragazza(17enne). Ha deciso di assumere la pillola del giorno dopo. Nei giorni successivi ha avuto le mestruazioni, anche se con 3 giorni d’anticipo e in maniera più abbondante.
Dopo 8 giorni dall’avvento delle mestruazioni, abbiamo avuto un rapporto con profilattico.. È qui il
problema! Dopo aver raggiunto l’orgasmo, ho continuato a penetrare ripetutamente la mia ragazza per qualche secondo e, dopo aver estratto il pene, mi sono accorto che una parte del liquido seminale contenuto nel serbatoio era salito fino all’anello fuoriuscendo leggermente dal profilattico. Vorrei sapere se la mia ragazza è a rischio reale di gravidanza e dopo quanti giorni dal rapporto può effettuare il test venduto in farmacia..
Grazie in anticipo

Redazione

Redazione

risponde:

In queste circostanze il rischio di gravidanza è molto piccolo, in ogni modo un controllo sarà possibile con il test , venduto in farmacia, dopo circa un mese dal rapporto, se nel frattempo non fossero comparse nuove mestruazioni.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo