Fase luteale corta - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore, da 2 mesi controllo la mia Temperatura Basale/Muco ed ho scoperto di avere una fase luteale di 6/7 gg, ed un ciclo normalmente di 24/26gg. Questo mese però ho avuto la febbre a metà ciclo ed ho “ovulato” al 24°gg ed 31° mi sono arrivate. solitamente ovulo al 17/18gg con cicli di 24/26gg. Ho una bimba di 3 anni e 3 mesi. E’ 2 anni che cerco la seconda gravidanza ma niente. Della prima gravidanza sono rimasta incinta dopo 3 anni di tentativi e da esami fatti avevo la prolattina leggermente sopra la media, mi hanno prescritto il Dostinex e dopo 3 mesi “Incinta”! Gentile Dottore, vorrei sapere che esami devo fare (Prolattina, progesterone, ecc..) e in quale giorni. Anticipatamente ringrazio

Gentile signora,
dato che i metodi naturali sono approssimativi ed influenzabili da fattori sganciati dalle variazioni ormonali la certezza di aver ovulato può averla solo col dosaggio del progesterone in fase luteale intermedia (con cicli di 24-26 giorni significa intorno alla 17^ giornata), magari corroborata da rilievi ecografici seriati (prima e dopo la presunta ovulazione del 10° giorno). Qualora venisse confermata una fase luteale inadeguata (conseguente ad ovulazione “inadeguata”) è opportuno ricorrere a stimolazione farmacologica delle gonadi con relativo monitoraggio ormonale ed ecografico. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo