Endometrio inesistente - GravidanzaOnLine

Endometrio inesistente

Anonimo

chiede:

Salve,
sono una ragazza di 25 anni e volevo avere un chiarimento. Oggi sono
stata dal mio ginecologo, il quale durante una visita dove ha scoperto un
polipetto cervicale, ha detto tra le altre cose che avevo l’endometrio
praticamente inesistente; però non si è soffermato su questo particolare in quanto si è concentrato sulla cura per il polipetto. Neanche io purtroppo poi gli ho chiesto cosa comportasse l’inesistenza
dell’endometrio. Leggendo via internet ho visto che un endometrio sottile o inesistente rende difficile l’istaurarsi di una futura gravidanza. È proprio cosi? La ringrazio anticipatamente per la sua cortese attenzione e sperando in una sua risposta colgo l’occasione per porLe i miei più cari saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
lo spessore dell’endometrio è in relazione con la fase del ciclo mestruale, il periodo migliore per valutarlo è tra l’8° e il 12° giorno del ciclo in una donna che abbia un ciclo regolare di 28 giorni, consiglio quindi una valutazione ecografica fatta in questo periodo.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo