Anonimo

chiede:

Salve mi chiamo Daniela e ho 31 anni, il mio primo ciclo avuto a 9 anni e
mezzo ed è stato sempre molto regolare con qualche giorno in anticipo con
durata di 3 giorni. Circa 1 anno fa ho scoperto di avere un fibroma di 4
centimetri vicino la tube sinistra ma non ho mai riscontrato nessun
problema.
Questo mese invece mi è capitata una cosa molto strana, ho fatto una cura
di antibiotici per curare l’helicobacter e al termine cominciai a notare
che non arrivava il ciclo. Ho provato a fare il test, ma esito negativo.
Dopo circa 12 gg di ritardo arrivano finalmente le mestruazioni, ma la cosa
molto strana che mi preoccupa è la durata che per me è anormale. Alla data
odierna sono 7 gg di ciclo prima molto abbondante e adesso con un flusso
inferiore, ma sempre accompagnato da fortissimi dolori durante questi gg.
fitte fortissime accompagnate da una sensazione di debolezza e fame
continua (da precisare che da 2 mesi eseguo una dieta controllata dal mio
dietologo da 1500 KCAL).
Gentilmente. può aiutarmi a capire come mai questi dolori così forti? Quasi insopportabili? E come il ciclo sembra non voler finire? Grazie mille

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Daniela, purtroppo senza eseguire una ecografia addominale, comprensiva di eco transvaginale ed esami generali di sangue urine e feci, non si può dire nulla di concreto, ma solo fare ipotesi teoriche. La invito quindi ad eseguire gli esami di cui sopra.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo