Dopo chemioterapia, c'è ancora la possibilità di tornare fertile? - GravidanzaOnLine

Dopo chemioterapia, c'è ancora la possibilità di tornare fertile?

Anonimo

chiede:

Nel 2002 sono stata sottoposta ad intervento al seno
(quadrantectomia) per carcinoma mammario con terapia adiuvante
chemioterapica (FEC). Ho assunto Decapeptyl per due anni e sono ancora in
cura con Tamoxifene (per cinque anni complessivi). Le mestruazioni sono
scomparse al 3 ciclo di chemio e non sono più tornate (all’epoca avevo 32
anni, ora ne ho 35). Vorrei sapere se c’è ancora la possibilità di tornare
fertile. Gli ultimi dosaggi ormonali davano FSH pari a 4.41 mU/ml,
Progesterone 0.62 ng/ml, Beta Estradiolo 22.0 pg/ml.
Grazie per una risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Miriam, anche se non si può dare un tempo ben definito per
un ripristino integrale dell’ovulazione, esiste quasi la certezza che la
sua fertilità ritorni. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo