Deursil prime settimane di gravidanza | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, sono alla fine della sesta settimana di gravidanza, da due anni faccio una terapia con acido ursodesossicolico con due cp al giorno da 300 mg perché ho una epatopatia causata dalla fibrosi cistica. Ho sospeso solo ora la terapia con il deursil, non ho fatto presente subito al mio ginecologo di questa terapia per una mia mancanza. È possibile che possa aver arrecato danni all’embrione? Il mio ginecologo non risponde al telefono, lo specialista in fc mi ha detto di sospendere subito. Grazie in anticipo. Saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Si tranquillizzi, non credo proprio che il Deursil possa avere causato il minimo danno al bambino.
Come di consueto in quesiti simili, la invito a contattare il Telefono Rosso, per ulteriori informazioni sui farmaci in gravidanza.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo