Corpo luteo cistico: si riassorbirà da solo? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni alla sesta settimana di gravidanza. Ieri, durante la prima ecografia ho visto embrione e battito, tutto bene la gravidanza. Ma accuso doloretti al fianco sinistro e zona lombare sinistra e la ginecologa mi ha detto che ho il corpo luteo cistico di 4 cm. Dice anche che si riassorbirà da solo… è vero? Devo preoccuparmi o è normale? Io lavoro in ufficio e stare seduta 8 ore mi fa male soprattutto sulla parte bassa della schiena. Quando si riassorbirà? Grazie saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, effettivamente un corpo luteo voluminoso, può dare i fastidi che riferisce e tende a risolversi come le ha detto la sua ginecologa. È abbastanza frequente. Mi sembra di capire che non sono fastidi rilevanti: li chiama “doloretti”. Quindi per il momento non credo che ci sia da preoccuparsi. Se i sintomi peggiorano e diventano insopportabili, si faccia ricontrollare. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo