Anonimo

chiede:

Sono una ragazza di 30 anni, alla prima gravidanza e alla 21^
settimana di gestazione. Ieri ho fatto la morfologica e il
ginecologo ha riscontrato una modica colpocefalia bilaterale da
ricontrollare tra una decina di giorni. In cosa consiste? Quali
sono i rischi per il mio bambino? So che può essere causata da un
infezione e non essendo immune ad alcune malattie ho fatto il toxo-test proprio qualche giorno fa ed era tutto ok. Il mio ginecologo
dice di non preoccuparmi, in quanto tutti gli altri valori sono
risultati regolari, quindi probabilmente è stato prematuro fare ora
l’ecografia e che il bambino era in una posizione non idonea. Io
sono ugualmente preoccupata e vorrei saperne di più. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

La vera colpocefalia è una condizione impegnativa se non
grave… presumo che il suo medico intendesse segnalare un valore
limite del corni posteriori dei ventricoli cerebrali, condizione che
spesso rappresenta varianza normale. Ad ogni modo le informazioni che
mi fornisce sono purtroppo scarse. Il consiglio che posso darle è
quello di eseguire una ecografia di secondo livello nel caso in cui le
eco alle quali si è fino ad ora sottoposta fossero semplici ecografie
di accompagnamento o di base.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo