Collo accorciato e AFI - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve,
sono in gravidanza alla 27a settimana e sono molto preoccupata perchè
nella visita ginecologica mi è stato riscontrato il collo dell’utero accorciato del 50%.
Il collo è però chiuso ed il sacco integro.
Sono stata messa a riposo assoluto per almeno 15 gg con vasosuprina 2 volte al dì
per evitare contrazioni (che avevo infatti avuto).
Vorrei sapere da voi se ci sono grossi rischi, e quali, o se posso comunque stare tranquilla.
Inoltre, all’ecografia ostetrica, nonostante nel referto si indicasse “liquido amniotico normale”
l’AFI era di 134, che, dalle tabelle trovate su internet, è inferiore al 50° percentile.
Come mai ne’ il ginecologo ne’ l’ecografista vi hanno dato rilievo?
Voi cosa ne pensate? Grazie mille in anticipo e buon lavoro

Redazione

Redazione

risponde:

In questo caso il solo problema è che vi sia una minaccia di parto prematuro. Unica terapia è quella consigliata più, naturalmente, il riposo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo