Cisti luteiniche - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentili dottori, ho 33 anni e da un anno cerco una gravidanza. Ho una leggera tiroidite e prendo eutirox 25 ogni mattina. Il mio problema è che ho una tendenza a creare cisti luteiniche dopo l’ovulazione (che forse non avviene?). Infatti ho avuto una cisti di 4 cm a destra sia a febbraio che ottobre 2014 e una cisti uguale a sinistra a marzo 2015. Il ginecologo dice che si riassorbono da sole, e in effetti all’eco tv fatte nei primi giorni del ciclo non ci sono, compaiono nella seconda fase del ciclo. I dosaggi ormonali al 3 pm sono nella norma. Perchè ho la tendenza a creare queste cisti? Queste cisti impediscono il rilascio dell’ovulo? Possono essere la causa della mancata gravidanza (io e mio marito abbiamo fatto varie indagini ed è tutto ok). Grazie

Gentile signora,
non necessariamente le cisti luteiniche sono associate a mancanza di ovulazione, solo la “luteinizzazione follicolare”, peraltro discussa come entità nosologica, implicherebbe tale condizione. È opportuno, se ha cicli regolari, valutare la presenza dell’ovulazione con dosaggio del progesterone in 22^ giornata e, in caso di insufficienza progestinica, ricorrere ad una stimolazione gonadica presso un Centro per la Procreazione Medicalmente Assistita con adeguata esperienza in merito. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo