"La cicatridina è dannosa se usata in gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buonasera, mi chiamo Rossella ho 29 anni e sono alla mia prima gravidanza (15 settimane iniziate oggi). Dopo diverse corse al pronto soccorso per perdite rosa mi hanno trovato una piaghetta sul collo dell’utero, il feto sta bene e non intacca minimamente lo svolgimento della gravidanza.

Il mio ginecologo mi ha visitata il 5 gennaio 2021 e prescritto ovuli di cicatridina, 1 ogni 3-4 giorni per 10 giorni. Navigando in internet non ho trovato informazioni a riguardo del farmaco, ho paura possano nuocere alla salute del feto o far incorrere in un aborto. Sono molto preoccupata e in attesa della prossima visita a fine mese chiedo gentile riscontro! Sono a riposo e senza rapporti sessuali da inizio gravidanza! Grazie anticipatamente.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, la presenza di lesioni al collo dell’utero è un evento estremamente frequente e non crea alcun problema per la gravidanza: può quindi procedere con la cura indicata dal collega in quanto ottimale per rimediare alla sua condizione attuale. Stia serena e si goda il prosieguo della gravidanza. In bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie