Anonimo

chiede:

Ho 27 anni, qualche mese sono stata sottoposta ad una laparoscopia per la rimozione di 5 fibromi sottorierosi, a livello del fondo uterino.
Ora sono incinta da 9 settimane e il mio dottore mi ha già preannunciato che dovrò sottopormi ad un cesareo per evitare qualsiasi tipo di rischio da attribuire alle contrazioni durante il travaglio. Lei cosa ne pensa? Grazie!

Gentile Alessandra,
la sua è una domanda difficile. Ma sicuramente chi la conosce e magari ha
eseguito l’intervento chirurgico in prima persona ha più elementi di
valutazione di quanto possa fare io da lontano. Non guardi al taglio cesareo
come ad un insuccesso o ad una mortificazione. Immagini che il suo
ginecologo le avesse detto “faremo un parto spontaneo ma guardi che correrà
dei rischi!”. Quale dei due pronostici avrebbe preferito? Posso osservare
che forse è stato un po’ prematuro fare previsioni così presto, ma la
sostanza non cambia. Cari auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo