Anonimo

chiede:

Gentili dottori,
siamo una coppia che dopo 3 iui e 2 fivet ancora non ha potuto provare la
gioia di avere un bimbo… alla prima fivet 3 ovuli su 3 fecondati e
trasferiti in prima giornata, riposo 10 gg e niente… seconda fivet, 9
ovociti, 4 più belli fecondati, 2 trasferiti e niente (in questi giorni) e 2
congelati, fatto riposo anche questa volta 1 settimana e niente, io faccio
un lavoro pesante e per coscienza ho preferito così… vorremmo chiedere
come mai non siamo arrivati a nulla di fatto, alla fine tra esami e
tentativi sono passati 5 anni… siamo in cura presso la clinica di
Padova. Una cosa volevo chiedere, ma i miei anticorpi antispermatozoi, in
qualche modo fermano l’attaccamento dell’embrione in utero? È una cosa che
mi frulla in testa da sempre… c’è un modo per aiutare l’attaccamento
dell’embrione? Grazie in anticipo per la risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora,
gli anticorpi antispermatozoo non costituiscono un problema quando si ricorre alla fivet, purtroppo non c’è invece alcun modo di favorire l’impianto dell’embrione in utero. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo