Anonimo

chiede:

Buongiorno, vorrei un consiglio. Mi trovo alla sesta settimana di gravidanza, ho fatto l’ecografia e risulta la camera gestazionale completamente vuota. Le mie beta fatte a 5+4 erano di 17894.

Ho tutti i sintomi di una gravidanza e tantissimo dolore al seno. Come è possibile? Come si dovrebbe procedere? È possibile che magari si formi dopo il sacco vitrllino ed embrione? O magari sono troppo piccoli per vedersi? È un anno e mezzo che cerco una gravidanza. Grazie.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, da quanto descritto potrebbe trattarsi di una gravidanza anembrionica, più comunemente detta “uovo chiaro”. Se entro sette giorni non dovesse visualizzarsi almeno il sacco vitellino si dovrà procedere, in caso di assenza di perdite ematiche abbondanti, a una revisione cavitaria strumentale.

Le cause di tale fenomeno possono essere varie ma se isolato non è importante determinarle: purtroppo non tutte le gravidanze in natura sono destinate a proseguire. In bocca al lupo sperando che possa “comparire” l’embrioncino.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie