Bruciore intimo e ritardo mestruazioni: cause - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Salve dottore!! Volevo un
consiglio da mettere in atto, per quanto
riguarda la mia situazione. Ho un ritardo mestruale da 2 gg accompagnato
da un forte bruciore
intimo interno seguito dall’ultimo rapporto con mio
marito… pensavo
fosse cistite visto che ne soffro, non spesso ma ne
soffro, e quindi ho
fatto la mia solita terapia a base del tutto naturale, ma
sembra però
che questa volta non voglia funzionare, il bruciore fastidioso, ma

sopportabile, non passa, e in più ho questo ritardo… io faccio ogni
anno
tamponi e
pap test per tenermi sempre sotto controllo, e quest’anno
ancora non
faccio nulla… parto dal presupposto che io e mio marito
cerchiamo di
beccare la cicogna, e quindi abbiamo rapporti frequenti…
ma quest’ultimo è
capitato ciò. Adesso le chiedo se può magari con
un suo consiglio
tranquillizzarmi un attimino, finchè non faccio il
tampone, cosa può essere
accaduto, un’infezione??? O magari saranno
coincidenze visto il ritardo
mestruale???? La ringrazio per il suo
tempo dedicato…

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, l’unico consiglio che posso darle è quello di sottoporsi a visita ginecologica! Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo