Biometria cisterna magna - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentili dottori, gradirei un chiarimento: alla settimana 27+6 ho eseguito una ecografia di routine; i parametri sono tutti nella norma; il peso stimato del bimbo è 1400 g; l’unico dato che mi preoccupa (più che altro è stata l’espressione del dottore ad allarmarmi) è il valore del diametro della cisterna magna: 11.4 mm.Tutte le indagini eseguite finora, compresa l’amniocentesi, sono nella norma. non ho patologie infettive in atto. Ho già una bimba perfetta e sana. Ho letto troppo su internet riguardo alla correlazione tra il diametro della cisterna magna e alcune sindromi piuttosto serie. In assenza di altre anomalie biometriche, posso stare tranquilla? Grazie anticipatamente per la risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, è relativamente frequente riscontrare una cisterna magna ampia (come unico segno) in assenza di patologia. Quindi per il momento si tranquillizzi.
Ad ogni modo non è sufficiente una ecografia di routine per lo studio del feto, a maggior ragione quando si evidenziano reperti al limite che richiedono valutazioni accurate di tutte le strutture fetali.
Esegua (ma con serenità) una eco di livello avanzato anche 4D, con particolare riferimento alle strutture encefaliche ed in particolare della fossa cranica posteriore.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo