Aumento delle beta e andamento della gravidanza - GravidanzaOnLine

“L’aumento delle Beta è fondamentale per il buon andamento della gravidanza?”

Caterina89

chiede:

Gentile Dottore, sono una donna di 30 anni alla prima gravidanza. Le scrivo perché la gravidanza sta evolvendo con una crescita molto lenta delle beta HCG e vorrei un suo parere. La mia ultima mestruazione è stata il 31 agosto.

  • Beta hcg a 4+2 430
  • Beta hcg a 4+5 3360
  • Beta hcg a 5+2 6100
  • Beta hcg a 5+6 7780
  • Beta hcg a 6+2 9115

Sin da subito, considerando 430 un valore basso, il ginecologo mi fa fare punture di Prontogest. A 5+2 faccio l’ecografia e vedo solo la camera gestazionale. Quando ho ritirato le beta a 7780 il mio ginecologo mi ha detto chiaramente che la gravidanza si era arrestata, ma di fare comunque un’ecografia di controllo. Faccio l’ecografia di controllo a 6+2 e con mio grande stupore si vede embrione di 3, 3 mm con attività cardiaca. Il ginecologo mi manda subito a fare dosaggio beta che risultano essere a 9115. Secondo il mio ginecologo si tratta di un embrione molto debole stando al valore delle beta, troppo piccolo, con problemi e che probabilmente non evolverà. Mi sta preparando al fatto che tutto andrà per il peggio. Su internet leggo pareri contrastanti: da qualche parte leggo che l’aumento esponenziale delle beta è fondamentale per il buon andamento della gravidanza, da altre parti leggo che una volta evidenziato l embrione e il battito ecograficamente, le beta non hanno più alcuna rilevanza. Potete aiutarmi a capire meglio? Posso sperare che la gravidanza evolva tranquillamente o devo davvero prepararmi al peggio?

Buongiorno signora. Basandoci sui valori delle Beta HCG e soprattutto sull’ecografia, mi pare che la sua gravidanza proceda in maniera regolare. Il range di normalità della gonadotropina corionica è molto ampio nelle settimane iniziali della gravidanza, ma ciò che conta è il suo rapido aumento, e questo è avvenuto nella sua. È normale a 5+2 settimane vedere solo la camera ovulare, mentre per visualizzare il battito cardiaco occorre che sia compiuta la sesta. Personalmente penso che se è evidente il battito cardiaco fetale (bcf) ed è regolare per frequenza, il dosaggio delle Beta HCG non sia affatto necessario. Quindi, se non vi sono altri elementi che rendono pessimista il suo ginecologo, non vedo motivi di preoccupazione.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie