Addome gonfio e teso e senso di peso alla 16w - GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Buonasera.
Ho 33 anni e sono alla mia prima gravidanza in seguito a pma a causa di pcos e flussi uterini alterati, per cui sono sotto seleparina 0,6.
Sono alla 16a settimana, e da ieri sento l’addome teso e gonfio, e fin qui non sarebbe la prima volta, e ho sempre attribuito il problema all’intestino che sento spesso indolenzito, pur andando in bagno regolarmente ogni mattina.
Ma da ieri il disturbo è peggiorato, stanotte l’ho passata quasi insonne con fitte e senso di pesantezza al basso ventre. Camminando le fitte passano ma aumenta il senso di peso che sento anche internamente in vagina, in più da un paio di giorni prima di andare in bagno ho delle fortissime fitte anali, che poi passano terminata l’evacuazione. Al massimo di giorno se capitano sono lievissime.
La mia paura è che si stia accorciando il collo dell’utero (ultima cervicometria un mese e mezzo fa 4 cm ed ero ancora sotto pleyris e crinone, interrotti un mese fa).
È possibile che si tratti di questo o ci sono altre cause più probabili?
Grazie!

Spesso l’utero che cresce e diventa più ingombrante in addome dà queste sensazioni, oppure sono contrazioni, oppure si tratta del colon. Tuttavia non è possibile escludere il raccorciamento del collo dell’utero, anche se può avvenire pure in assenza di qualsiasi sintomo.
Pertanto occorre un controllo per escluderlo. Senza controllo possiamo solo fare mille supposizioni.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo