Anonimo

chiede:

Buongiorno,
innanzitutto ancora complimenti per il Vs. sito, veramente un aiuto per noi
(presenti e futuri) genitori.
Volevo gentilmente porvi il seguente quesito: mia moglie è alla sedicesima
settimana di gravidanza, e deve effettuare la classica ecografia morfologica
del quinto mese. A causa di una doppia prenotazione (effettuata per vari
motivi) abbiamo due appuntamenti a distanza di un giorno l’uno dall’altro.
Pur tenendo conto di quanto possa essere controindicato, anche dal
punto di vista psicologico, cadere nel classico “accanimento diagnostico”,
vi domando se ci sono eventuali controindicazioni nell’effettuare entrambi
gli esami. Se non sbaglio infatti l’ecografia morfologica ha una durata
notevole, e mi domando se vi possa essere o è mai stata rilevata una
correlazione tra una prolungata (ed in questo caso, ripetuta a breve
distanza di tempo) esposizione agli ultrasuoni ed eventuali probabili
controindicazioni di qualunque tipo per il nascituro (ad esempio, ritardi
di crescita od altro).
Ringraziandola per la risposta

Caro Stefano,
si tranquillizzi pure. Nessun problema per il feto.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo