Perdite Ematiche e Spotting

Le perdite ematiche sono un'evenienza che le donne possono trovarsi a sperimentare in diversi momenti. Può capitare che queste si presentino nelle prime settimane di gravidanza, prima dell'arrivo del ciclo mestruale o dopo il suo termine, nel corso dell'ovulazione oppure in seguito a un rapporto sessuale.

Perdite Ematiche e Spotting

Ricerca gravidanza con perdite viscose e verdastre

Gentile Dottoressa, sono alla ricerca di una gravidanza da ormai due anni. Le analisi non hanno fatto rilevare nulla di strano (solo eusinofili alti, ma soffro di asma). Ho da tempo delle perdite viscose e verdastre che non riesco a spiegarmi, ho fatto ciclo di antibiotici insieme a mio marito in primavera, dopo un tampone positivo, ma non sono scomparse. Noto che le ho il giorno dopo un rapporto completo. Cosa può essere? Inoltre ho controllato il dosaggio del progesterone al 7 p.o. ed è risultato di 28,5. Mesi fa risultò al 10 p.o. 23,4. Tube pervie, ma il liquido non passò brillantemente (queste le parole del medico). Cosa altro posso fare? Grazie della sua disponibilità e del suo tempo.

Ciclo in anticipo o spotting da impianto?

Buonasera dottore,ho 20 anni e in data 17/08 ho avuto il mio primo rapporto completo con un ragazzo, protetto con preservativo. Alla fine abbiamo controllato il preservativo e a vista d'occhio non sembrava rotto ma non abbiamo fatto la prova dell'acqua o altro. In primis, ci si accorge facilmente se il profilattico è danneggiato?Quello che mi preoccupa è che in data 27/08, 10 giorni dopo il rapporto e 20 dall'inizio dell'ultima mestruazione, ho avuto delle perdite leggere accompagnate da acne e dolori alla pancia. Fatto strano perché le prossime mestruazioni le aspetto per il 4/5 di settembre!Inoltre il 28 e il 29 le perdite sono diventate un po’ più abbondanti, non come un ciclo regolare, ma nemmeno così lievi, accompagnate da forti fitte al basso ventre e perdite di coaguli rossi. Solo ora stanno diminuendo e credo che per domani saranno concluse. In totale un ciclo di tre/quattro giorni (il mio ciclo dura solitamente 4 giorni).Secondo lei può trattarsi di un ciclo in anticipo o spotting da impianto? È troppo presto per fare congetture sui sintomi di una possibile gravidanza?Girovagando sul web ho anche trovato diverse notizie che mi hanno spaventata molto circa "false mestruazioni"; ma esistono per davvero? Se si come sono? Inoltre mi devo aspettare le mestruazioni per il 4/5 di settembre?Mi scusi per la quantità esorbitante di domande, ma non mi è mai capitato di trovarmi in una situazione del genere e sto vivendo l'esperienza della prima volta con molta ansia e paura a causa di questi eventi. Mi affido a lei per delle delucidazioni.La ringrazio ancora, Cordialmente

Perdite ematiche in gravidanza

Buongiorno,sono incinta di 6 settimane. Da 3 giorni ho perdite rosso acceso più o meno abbondanti, sono stata in ospedale e mi hanno detto che può essere tutto e niente. Hanno visto la camera e il sacco vitellino, ma al momento niente battito, perché troppo presto.Mi hanno dato una cura di ovuli di progesterone. Le perdite al momento continuano… premetto che non ho nessun tipo di dolore.Ho tanta paura che possa essere una minaccia d'aborto, ho una visita venerdì. Ma sono in ansia totale ed ho tanta paura.Da cosa possono dipendere queste perdite? Grazie dell'attenzione

Perdite post risultato beta

Buongiorno, le scrivo per avere una delucidazione in merito al valore dell'esame delle beta effettuato in data 7/04/16. Il risultato è di 12828, posso considerarlo un buon risultato? È possibile dal risultato delle beta sapere la settimana di gravidanza (non posso basarmi sull’ultimo ciclo mestruale in quanto, essendo irregolare, l’ho avuto al 8/01/16 e al 2/04/16 scoprivo col test di essere incinta. So di aver avuto l’ovulazione la settimana di marzo del 7/03/2016)? Inoltre qualche giorno dopo il risultato delle beta mi sono accorta di avere (oltre a dei doloretti alla pancia tipo pre ciclo) delle perdite color marroncino/brunasto durata solo alcune ore. È normale avere queste perdite e questi doloretti all'inizio della gravidanza? Essendo alla prima, tanto attesa gravidanza, sono un po’ preoccupata! Un caro Saluto

Perdite rosa con Nuvaring

Buonasera, sono Elena e ho 20 anni. Mi scuso per l'ora ma in questo momento sono un po’ preoccupata. Le spiego brevemente il mio problema: mentre andavo in bagno per urinare prima di andare a letto mi sono accorta che, sulla carta igienica c'era una macchiolina rosa chiaro. Ho iniziato il 9 di marzo a prendere per la prima volta Nuvaring e ho avuto un rapporto scoperto domenica 13. Il mio timore è che stia subentrando una gravidanza, anche se è solo passata una settimana dal rapporto. Mi riscuso per l'ora indecente, ma mi sono un po’ allarmata! Ringrazio anticipatamente per la risposta!

Ciclo con spotting dopo raschiamento

Salve, il 4 Febbraio ho eseguito un intervento di raschiamento a seguito di un aborto interno. A distanza di 15 giorni eseguo un'ecografia intravaginale di controllo che evidenzia corpo uterino di dimensioni e ecostruttura nella norma, endometrio proliferativo e omogeneo di 9.4 mm, follicolo funzionale a destra. Dopo 14 giorni mi viene il ciclo, mi dura come al solito una settimana con perdite molto scarse gli ultimi giorni, l'unica differenza che noto è che terminato il ciclo, quindi ormai due giorni, continuo ad avere qualche piccola macchiolina tipo spotting quando mi asciugo e quasi nulla sullo slip, è normale? Devo ripetere le beta? Grazie per tutto il vostro sostegno e la Vostra attenzione!

Post pillola e perdite

Buongiorno Dr.ssa, ho 28 anni e l'8 Febbraio ho interrotto l'assunzione della pillola Yasmin. Il 12.02 mi è arrivato l'ultimo ciclo da pillola. I giorni 4 e 5 Marzo ho avuto abbondanti perdite bianche/trasparenti con una forte sensazione di bagnato e dolori addominali. Io e mio marito abbiamo avuto un rapporto completo e non protetto proprio quel giorno. Da circa due giorni ho delle perdite rosacee. Nessun dolore, nessun seno gonfio. In teoria questa settimana dovrebbe arrivarmi il primo ciclo senza la pillola. Significa che è imminente, oppure c'è dell'altro? Qualche settimana fa ho fatto una visita ginecologica ed è risultato tutto normale. Sono un pochino preoccupata. Grazie in anticipo

Perdite con coaguli in gravidanza

Salve dottore, sono in attesa di 7+3 e da più di 20 giorni che ho delle perdite dal beige, al marrone scuro quasi nero, con coaguli. Le beta vanno bene, ho fatto due ecografie con due ginecologi diversi, risultato nessun distacco "forse sono dei capillari".. ma com'è possibile? Ho fatto 15 giorni di punture, erano passata per due giorni, poi di nuovo e non vedo miglioramenti. Non ho nessun dolore. Mi può dare un consiglio?

Beta basse e perdite rosa

Salve, sono una ragazza di 28 anni, peso 58 kg... Vi spiego la mia situazione. Il primo giorno del mio ultimo ciclo è stato il 10-01-2016. Avrò ovulato verso il 24-01-2016. Ho avuto rapporti completi non protetti il 28-01-2016. Il 06-02-2016 doveva arrivare il ciclo. Faccio il beta il 09-02 ed è a 17. Lo ripeto 11-02 ed è a 43. Però da giorni la mattina quando mi sveglio ho delle perdite rosa/marroncine... E stasera dei dolori vicino ovaie ed attorno l'ombelico. Come mai le beta sono basse? Come mai queste perdite? A quante settimane potrei corrispondere e quando potrei fare la prima visita e le prime analisi del sangue? La ginecologa dice non può né visitarmi ne farmi il certificato di gravidanza a rischio e non mi ha dato ne vitamine, né acido folico e non può fare niente per le perdite (io pensavo a dosaggi di progesterone)! Comunque premetto che dopo aver avuto un rapporto non protetto completo ho fatto subitissimo una lavanda vaginale tantum rosa. Nel frattempo ho avuto nel fianco destro senza aver sbattuto un ematoma con ciste interna ancora non andata via ed ho usato la crema reparil gel 2% x 3 volte al giorno dal 15-01 al 08-02 (soffro anche di capillari rotti nelle gambe)... Ho preso il 03-02 una Moment act da 200mg. È tutto gennaio ho preso i fermenti lattici vivi vls#3 e delle tisane depurative... Ho avuto un rapporto intimo con mio marito l' 08-02 ed abbiamo usato il gel durex top hot gel. Possono nuocere a qualcosa tutte queste cose elencate??? Vi prego rispondetemi e rassicuratemi perché su internet leggo di aborti spontanei, di gravidanze bianche, gravidanze extrauterine e sono un po’ in ansia fino a quando non lo potrò vedere e sentire con un ecografia. P.s. Ho un’ernia a disco lombosacrale (l4-l5) mi causerà problemi durante la gravidanza? Il parto potrà essere naturale o cesareo? Grazie in anticipo di vero cuore per le vostre risposte. Cordiali saluti!!! P.S. Come devo fare per il lavoro che faccio? Ho paura di perderlo! Non voglio... A quanto potrò fare la gravidanza a rischio? Grazie ancora di cuore!

Perdite di sangue a due mesi dal parto

Buongiorno, avrei bisogno di alcuni chiarimenti. La mia piccola ha 2 mesi e l'ho allattata esclusivamente al seno. La visita di controllo l'ho fatta a 30 giorni dal parto e andava tutto bene. Le perdite post parto erano sparite, tutto era tornato a posto, ma da 2 settimane ho perdite di sangue. All'inizio pensavo fossero tornate le mestruazioni, ma adesso inizio a preoccuparmi e non so se sia normale. Vi prego, aiutatemi, devo preoccuparmi oppure no??

Medico Risponde - Ginecologo

Perdite scure dopo 2 mesi dall'ivg

Salve dott., sono una ragazza di 20 anni ed il 6 ottobre 2015 ho avuto un IVG, dopo 3 giorni ho avuto delle perdite castane per poco più di 10 giorni ho fatto un controllo e mi era stato detto che era soltanto qualche residuo che sarebbe terminato dopo 3 giorni, ma sono scomparse il 16 novembre data in cui avrei dovuto avere la prima vera mestruazione e così è successo, finiti i 7 giorni di mestruazioni dopo 14 giorni si sono ripresentate queste macchie scure che si alternavano di flusso, tra alto e basso flusso per tutti i giorni, e alle volte vi erano anche grumoli, ancora oggi che è il 9 dicembre ho queste perdite un po’ meno abbondanti, e ieri ho avuto un rapporto sessuale completo non protetto, cosa potrebbe essere tutto questo? Potrei rimanere di nuovo incinta? Scrivo a lei perche non ho un ginecologo di fiducia. Aspetto con ansia una sua risposta. Grazie per l'attenzione.

risponde

Medico Risponde - Ginecologo

Perdite ematiche marroncine in gravidanza

Salve dottore, sono alla 5 settimana e ieri sera ho avuto delle perdite marroncine. Sono corsa al pronto soccorso ma durante la visita mi è stato detto che dall'ecografia si sarebbe vista solo la camera gestazionale e che non potevano quindi nè allarmarmi nè tranquillizzarmi. Mi hanno prescritto 10 gg di progesterone in ovuli e riposo. Stamattina ho avuto per 2 volte altre perdite (non abbondanti) e poi niente più. Sono molto molto preoccupata e aspettare senza sapere diventa struggente. Potrebbero essere normali queste perdite? Potrebbe trattarsi di residui da scartare? La ringrazio sin da subito per l'attenzione. Cordialmente,

risponde