Iperemesi gravidica

L’iperemesi gravidica è una patologia conosciuta in ambito medico come Hyperemensis gravidarum la quale si presenta, in genere, nell’arco dei primi tre mesi di gravidanza. Si tratta di un disturbo che colpisce in media una donna su cento nel corso della gravidanza e le cui cause scatenanti sono ancora sconosciute. I sintomi con cui si manifesta sono nausea e vomito continui e persistenti, i quali accompagnano la futura mamma nel corso dell’intera giornata impedendole lo svolgimento delle consuete attività quotidiane.