Troppo sale nascosto nella dieta dei bambini - GravidanzaOnLine

Troppo sale nascosto nella dieta dei bambini

Nell'alimentazione dei bambini si nasconde troppo sale.

Nell’alimentazione dei bambini si nasconde troppo sale. Lo ha scoperto una ricerca greca pubblicata dalla rivista Journal of Hypertension.

Lo studio ha coinvolto 4.508 bambini di età compresa tra 10 e 12 anni per determinare la quantità di sodio assunta con la dieta, sulla base di dati relativi alle abitudini alimentari; l’apporto di sodio superiore a 2.200 mg/die è stato considerato elevato.

Inoltre, si è valutata la corrispondenza alla Dieta Mediterranea mediante il punteggio KIMED (Mediterranean Diet Quality Index) per bambini e adolescenti.

I risultati dell’indagine hanno evidenziato che il 23% dei bambini coinvolti ha assunto una eccessiva quantità di sodio nascosto, escluso, quindi, il sale aggiunto durante la cottura e a tavola.

L’assunzione di sodio è risultata elevata anche nei bambini con aderenza moderata-elevata alla Dieta Mediterranea, soprattutto in conseguenza del sale contenuto nel pane, nei cereali lavorati e nel formaggio.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Alimentazione