Anonimo

chiede:

Buongiorno, volevo sapere cosa significa avere l’utero contratto in gravidanza. Sono a 8 settimane +4 e il medico, dopo una visita, mi ha detto che il mio utero è contratto. È pericoloso? Cosa potrebbe succedere? Grazie mille, cordiali saluti.

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno signora, non ne ho proprio idea e sono assolutamente certo che in nessun trattato di ostetricia si accenni nemmeno a contrazioni dell’utero a 8 settimane. Siamo quindi nel campo della fantasia e conviene limitarsi a un sorriso e a mille auguri per l’anno nuovo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie