"Ho l'utero contratto: ci sono rischi per la gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono alla settimana 15 della mia seconda gravidanza. Alla prima ho partorito con parto cesareo. In un recente controllo in ginecologo mi ha detto che ho l’utero contratto e per questo mi ha messo a riposo, prescrivendomi lo Spasmex. Io comunque continuo ad avere dolori, intesi come piccoli “strappi”. La mia gravidanza è a rischio? Grazie mille

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile signora, se si tratta solo di “doloretti” questi possono considerarsi solo un piccolo disturbo da tenere in considerazione. Una gravidanza per essere considerata a rischio deve avere riscontri patologici ben più importanti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie