Anonimo

chiede:

Salve, sono un ragazzo di 30 anni affetto dalla Sindrome di Klinefelter a mosaico scoperta da poco. Adesso la mia compagna si trova al 7° mese di gravidanza e leggendo su internet sembra che c’è una forte probabilità che mio figlio nasca con questa sindrome anche più grave, è vero? Sono molto preoccupato!!! Inoltre si potrebbe fare un test del cariotipo ad un neonato?

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile lettore,
se il gamete fecondante recava l’alterazione cromosomica alla base della sindrome può verificarsi il caso di cui scrive; tuttavia, se non erro (ma per una maggiore certezza le conviene postare sul “ginecologo risponde“), una ipoplasia dei genitali sarebbe stata apprezzabile già durante la “morfologica“.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista