Ritardo mestruale (circa due mesi). Secchezza vaginale - GravidanzaOnLine

Ritardo mestruale (circa due mesi). Secchezza vaginale

Anonimo

chiede:

Salve, premetto di avere l’utero retroverso e fibromatoso, da circa due
mesi non ho il ciclo mestruale oltre a soffrire da un po’ di tempo di
secchezza vaginale. Il medico di base mi ha prescritto una visita
endocrinologica oltre ad eseguire alcune analisi cliniche come
sideremia, protidogramma, azotemia, glicemia, urine. Potrebbe essere una
pre-menopausa visto che ho 41 anni, oppure potrebbe essere uno scompenso
ormonale causa stress? Ritenete necessaria una visita da un endocrinologo
e da un ginecologo? Oppure che debba fare ulteriori accertamenti e se si
quali? Grazie per l’attenzione

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
la valutazione della funzionalità ovarica può essere effettuata sia con il
dosaggio dell’FSH e dell’inibina B che con uno studio ecografico della
riserva follicolare; non è sufficiente l’età e l’assenza di uno o due cicli
mestruali né la sensazione di secchezza vaginale per far sospettare una
menopausa (precoce). Nella sua situazione è utile sia il parere del
ginecologo che quello dell’endocrinologo. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo