Progesterone: effetti collaterali sul bebè - GravidanzaOnline

Progesterone effetti collaterali sul sesso del nascituro

Anonimo

chiede:

Salve, sono alla 9+3, ed ho già avuto un aborto spontaneo. Ho preso il
progesterone (progeffik) per più di 20gg a causa di doloro molto forti
alla pancia, ma dopo 4gg di sospensione (stavo benissimo, niente dolori,
niente crampi solo normali nausee) i dolori e i crampi sono tornati con
gli interessi!
Ovviamente ho ripreso subito il progesterone e il mio malessere è terminato.
Il medico mi ha detto che non ci sono grossi problemi, ma io ho letto che
se il feto sarà una femminuccia ci potrebbe essere una sorta di
“mascolinizzazione”! …mi devo preoccupare? Devo sospendere tutto e tenermi crampi dolori e
pancia dura?
Ps ho preso anche tanto spasmex, compresse anche 3 al di, fiale IM,
ma…solo acqua fresca!!!
…Grazie anticipatamente !

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
il progesterone naturale è l’ormone che tutela la gravidanza, quindi, se ha
beneficio nel suo uso, non abbia timore di influenzare negativamente la sua
creatura, di qualunque sesso sia. Cordiali saluti ed auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo