Problemi nel post partum: in una seconda gravidanza potrebbero ripetersi? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono Francesca e ho 32 anni. A luglio 2013 ho partorito con parto naturale una bella bimba. La gravidanza è stata regolare e il parto veloce, ma il post partum è stato terribile. Ho avuto un’atonia uterina, la mancata espulsione della placenta, una forte emorragia e l’inserimento del Bakri Baloon. Le volevo chiedere, era possibile prevedere e prevenire tutto ciò? Se dovessi avere una seconda gravidanza, è probabile che si ripeti tutto ciò? Cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Francesca, purtroppo l’emorragia del postpartum non sempre è prevedibile o prevenibile. Ma se l’inserimento del dispositivo Bakri Baloon le ha risolto il problema, vuol dire che il centro dove si è rivolta era preparato ad una simile evenienza. Il dispositivo è molto costoso e non sempre le amministrazioni sono disposte ad acquistarlo e così si è costretti spesso ad usare altri mezzi alternativi. Non si può prevedere cosa accadrà nelle prossime gravidanze, ma avvisi gli operatori prima del travaglio. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo