Preservativo bucato e rischio gravidanza - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

La mia ragazza e io abbiamo avuto un rapporto non protetto a causa della rottura del preservativo e io me ne sono accorto alla fine, quindi probabilmente qualche schizzo è entrato… lei però ha avuto l’ovulazione circa una settimana prima… quindi vorrei sapere se è probabile che non sia incinta o è meglio prendere la pillola del giorno dopo??? Non vorrei farle prendere la pillola perchè so che non fa molto bene alla salute… e vorrei poter evitare… ma non siamo pronti per un bambino! Tra meno di una settimana le dovrebbero arrivare le mestruazioni. Ho letto però che l’ovulazione dura al massimo 24 ore, quindi non vi dovrebbe essere una grande possibilità, no? O sbaglio?? Mi risponda il prima possibile! Così da cercare di prendere la pillola entro le 24 ore in caso! Grazie in anticipo…

Redazione

Redazione

risponde:

Il periodo fertile si protrae per circa 24 o 32 ore dopo l’ovulazione. Un rapporto avuto alcuni giorni dopo l’ovulazione stessa, non dovrebbe essere fecondante, a meno di casi particolari.
Il problema è che senza un monitoraggio ecografico del follicolo o senza avere usato prima stick per stabilire il periodo fertile, non si può stabilire, se non su base puramente presuntiva, il periodo esatto ovulatorio. Sicuramente una persona con cicli regolari spesso ovula a metà mese (più o meno al 14 giorno), ma non sempre. Spesso ci si accorge dell’imminente ovulazione per la presenza di secrezioni vaginali filanti tipo “chiaro d’uovo”. Possono a volte essere presenti anche altri segni indiretti ovulatori, ma spesso sono personali e non sempre attendibili.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo