Possibile che l'amenorrea continui anche dopo gonasi o è gravidanza? - GravidanzaOnLine

Possibile che l'amenorrea continui anche dopo gonasi o è gravidanza?

Anonimo

chiede:

Gentile dott., sono una ragazza di 28
anni operata 4 anni fa per cisti
endometriosiche bilaterali e varie
aderenze. Dopo un anno e mezzo sono
diventata mamma e fino a poco tempo
fa le cose andavano bene alternando
diverse pillole. A marzo dal
controllo ecografico risultava una nuova formazione endometriosica al douglas perciò il gine mi ha dato tre mesi di primolut nor per bloccare il ciclo. Dopo un giorno di sospensione ho iniziato due cicli di Zoely ma le mestruazioni non sono mai ricomparse. Il 26 luglio un controllo ecografico ha evidenziato un follicolo maturo e il 29 ho fatto due fiale da 5000 di gonasi. Dopo 2 giorni ho iniziato con prometrium per
10 giorni. Oggi, dopo 19 giorni dalle fiale, le mestruazioni non si
presentano ho solo avuto delle perdite il 5 agosto. Da qualche giorno ho
nausea e questo mi aveva fatto pensare a una gravidanza perciò 3 giorni fa (forse troppo precocemente) ho fatto il test di gravidanza ma è risultato negativo. Può essere che sia incinta o può capitare che l’amenorrea continui anche con il gonasi? La prego di darmi una risposta perché non so cosa fare.
Grazie mille

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile “ragazza”, ripeta l’esame di gravidanza e se fosse nuovamente negativo riprenda la cura. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo