Placenta previa anteriore 20mm da OUI | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, io sono in gravidanza, sesto mese con placenta bassa anteriore 20 mm. Il mio medico mi ha detto che per parlare di placenta previa bisogna attendere la 32 settimana. Comunque io sono preoccupata perchè vorrei sapere se questa anomalia placentare può presentare complicazioni nella crescita della mia bimba o addirittura anomalie. O se invece, come spero, la gravidanza può proseguire normalmente, a parte qualche doloretto ogni tanto che curo con la pillola di buscopan. Inoltre, volevo sapere se dovesse essere confermata la placenta previa, che complicazioni potrei avere negli ultimi due mesi… perché il ginecologo è preoccupato di questa placenta? Complicazioni possibili al parto? Vorrei essere messa a conoscenza di tutto quello che mi potrebbe accadere. Grazie mille.

Redazione

Redazione

risponde:

È probabile che la placenta risalga durante il decorso della gravidanza. Nessun problema per la crescita del bambino. Una placenta realmente previa controindica il parto per via naturale rendendo necessario il taglio cesareo. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo