Perdita di liquido seminale dopo il rapporto - GravidanzaOnLine

Perdita di liquido seminale dopo il rapporto

Anonimo

chiede:

Gen.le Dott.ssa, volevo informarla di ciò che mi sta accadendo quasi ogni
volta che ho un rapporto sessuale completo con mio marito e da circa 10
mesi stiamo cercando una gravidanza. Dopo aver avuto un rapporto sessuale
ho sempre la perdita del liquido seminale, perché spesso dopo il rapporto
mi alzo dal letto con la sensazione di andare in bagno ad urinare e vedo
puntualmente che perdo liquido. Credo che sia quello seminale perché anche
se non devo urinare e mi lavo ugualmente perdo liquido. Entrambi
raggiungiamo l’orgasmo, quindi sono quasi sicura che le mie perdite siano
di liquido seminale. Non so se è un problema e se questo è il motivo di un
mancato concepimento anche perché ho provato ad avere rapporti anche nei
giorni cosiddetti fertili.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, è normale la fuoriuscita di liquido seminale dopo i rapporti, ma non è questo che determina la difficoltà di un concepimento. Dieci mesi sono un tempo normale e accettabile per tentare un concepimento naturale, si può tranquillamente attendere anche fino a due anni di rapporti mirati prima di procedere ad ulteriori accertamenti. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo