Ovaio policistico e concepimento: che relazione c'è? - GravidanzaOnLine

“L’ovaio policistico può ostacolare la ricerca di una gravidanza?”

Anonimo

chiede:

Salve, sto cercando da diversi mesi di rimanere incinta. Da poco sono andata dal ginecologo e mi ha detto che ho l’ovaio policistico. È un problema per il concepimento?

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno signora, la diagnosi di ovaio policistico (PCO) implica di per sé che l’ovulazione non accada tutti i mesi, oppure mai, seppure in casi più infrequenti. Di conseguenza, meno ovulazioni = minore fertilità. Esistono comunque numerose cure per trattare la PCO, qualora dopo un anno di tentativi la gravidanza non fosse insorta.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie