Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore,
ieri ho eseguito l’ecografia Morfologica a 20+0 settimane.
I risultati sono i seguenti:
D.B.P. 50mm,
Circonferenza Cefalica 18,3 cm,
Circonferenza addominale 15,8 cm,
Femore 33 mm,
Omero 27 mm,
Peso attuale presunto 400 gr circa.
L’ecografista ci ha detto di stare tranquilli, ma noto che la lunghezza
dell’omero è un po’ ridotta rispetto ai valori di crescita.
Secondo Lei è tutto regolare?
Siccome ho letto su alcune riviste che rapporti alterati tra DBP e
lunghezza
dell’omero e femore, nel senso di un aumento del DBP e una riduzione degli
arti, in particolare dell’omero rispetto al femore, sono un po’
preoccupata.
Cosa mi consiglia?
In attesa di una Sua gentile risposta porgo i miei più cordiali saluti e
La
ringrazio infinitamente.

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Emanuela, la normalità fetale, ecograficamente, si stabilisce in tempo reale, e non basandosi su delle misure da valutare a tavolino. Sicuramente le misure sono importanti, ma ciò che conta sono le impressioni morfologiche che l’ecografista riesce a cogliere durante l’esame.
Se si fida del medico che ha effettuato l’esame e che ha rilasciato referto di normalità, almeno da quanto riferisce, stia tranquilla.
In caso contrario, esegua una ecografia di livello adeguato (nel caso in cui non sia stata già eseguita), palesando i suoi dubbi al medico che effettuerà l’esame.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo