"Posso affrontare una nuova gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono Mara e ho 37 anni. Da diverso tempo con mio marito stiamo pensando ad una nuova gravidanza, ma le spiego la nostra storia. Abbiamo già una figlia di 16 anni, avuta con parto cesareo e una di 9. In questa seconda gravidanza, a causa di un parto di prova, ho avuto la rottura dell’utero e di conseguenza anche della vescica. Vorrei sapere se dopo tutti questi anni è possibile affrontare una nuova gravidanza. La ringrazio.

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile signora, il suo è un caso che merita attenzione particolare. Penso che si debba controllare con attenzione le modalità dell’intervento di riparazione e studiare (anche radiologicamente) le condizioni del suo utero ora. In ogni caso la sua storia non comporta di per sé una controindicazione assoluta a una nuova gravidanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie