"Cosa succede se si comincia a prendere l'acido folico in ritardo?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, mi trovo già alla nona settimana di gravidanza e purtroppo, non sapendolo, ho cominciato a prendere solo ora l’acido folico. Mangio comunque verdure a foglia verde (che a quanto pare lo contengono). Sarà bastato? Il mio bambino potrebbe avere dei problemi o potrebbe aumentare il rischio di spina bifida e altre patologie? La ringrazio moltissimo.

Buongiorno signora, l’acido folico è una vitamina la cui carenza, in gravidanza, aumenta il rischio di spina bifida nel feto. Questo è un problema che riguarda soprattutto i paesi nordici, la cui popolazione ha una dieta povera di verdure fresche. In Inghilterra, Islanda, Scozia, Irlanda l’incidenza è del 5 x 1000. Molto meno in Italia; la nostra dieta è più ricca in frutta e verdura e l’incidenza nel nostro paese è stimata in 0,5 x 1000. Quindi inizi ad assumere acido folico ma non si preoccupi se non lo ha assunto prima.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie