Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho effettuato oggi la prima ecografia in gravidanza (tra
la quarta e la quinta settimana), mi è stato riscontrato un mioma
intramurale a salienza sottosierosa a carico della parete laterale destra
del corpo uterino del diametro di 45 x 41 mm che a ottobre non era
presente. Dai risultati di un tampone fatto una settimana prima di accorgermi della
gravidanza ho riscontrato una infezione da Ureaplasma urealitycum.
Pensa ci possano essere problemi per il prosieguo della gravidanza o per
anomalie del feto?
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Probabilmente il fibroma era presente anche ad ottobre, magari più piccolo e non è stato rilevato. Un fibroma raramente aumenta di 4 cm in così breve tempo, anche se ora è in fase inizialissima di gravidanza).
Ad ogni modo vedrà che non creerà problemi.
A riguardo dell’infezione occorre curarla in quanto potenzialmente pericolosa (potrebbe causare rottura prematura delle membrane o problemi altrettanto seri in caso di manovre invasive come per ee. una amniocentesi).

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo