Menopausa precoce - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve Dottore,
cercherò di essere breve. Ho 33 anni compiuti da poco e sono della provincia di Roma. Il mio primo ciclo è arrivato a 14 anni e mezzo.

Quando questo non si regolarizzava la ginecologa mi ha prescritto delle

analisi dalle quali è emerso testosterone alto e problemi legati ad

ipotiroidismo, a causa di un nodulo ad oggi tenuto sotto controllo. Ho

iniziato così ad assumere la pillola anticoncezionale (e l’ho assunta con davvero poche pause) ed eutirox. Nell’aprile 2009, ovvero a 30 anni, sono sopravvissuta ad embolia polmonare scaturita probabilmente dall’uso di estrogeni (all’epoca avevo riiniziato ad assumere da nove giorni la pillola
Jasmine) dopo una breve interruzione di pochi mesi.
Dall’indagine in
ospedale si è scoperta una mutazione genetica in omozigosi in MTHFR e da allora ho abbandonato l’uso di detto anticoncezionale. Dopo un mese dall’interruzione di terapia anticoagulante sono rimasta incinta ed ora ho un bellissimo bimbo di 22 mesi. Assumo ad oggi solo cardioaspirina; dal 24 marzo 2012 non ho più ciclo mestruale (ho avuto a fine 2011 un IVG e asportazione della ghiandola di bartolini che dalla gravidanza si gonfiava in continuazione). L’ecografia di un paio di settimane fa dice che
l’endometrio è sottilissimo (2,5 mm) e le analisi eseguite a fine giugno e poi a fine luglio riportano questi valori: LH 78,1 a giugno e
70,8 a luglio
– FSH 72,8 poi 59,6 – Prolattina 11,2 poi 8,2 – 17Beta- estradiolo 76, poi 50
– Testosterone 0,8. Il 10 di luglio ho finito test al progesterone fatto per
14 giorni, ma del ciclo ancora nulla.
Come si deduce è Menopausa Precoce, ma
di assumere anche estrogeni non
se ne parla a causa del mio problema con la trombofilia e sto cercando pareri medici diversi, in modo di capire se rimane speranza la situazione possa mutare o rimanga come temo invariata. Cosa ne pensa?
Grazie infinite.

Gentile Giulia, purtroppo in un caso come il suo non c’è molto da fare. Unica soluzione mi pare quella dell’attesa, infatti spesso la natura riesce a vincere ogni ostacolo. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo