Liquido Amniotico Superiore della Norma - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Gentile Dott.
ho 31 anni e sono alla mia prima gravidanza.
Oggi, a 26 settimane + 4 di gestazione, mi sono sottoposta ad un’ecografia
di routine che ha evidenziato: “Liquido amniotico ai limiti superiori della
norma (AFI 16); crescita fetale regolare, morfologia fetale nella norma”.
Premetto che esattamente 15 gg. fa ho effettuato la minicurva, con i
seguenti e confortanti risultati:
P-Glucosio basale: 82; P-Glucosio dopo 1 h:79; U-Glucosio dopo 1 h: assente;
U-Acetone dopo 1 h.: assente.
Non sono affetta da diabete, né alcun mio parente lo è.
Ad oggi il mio peso, rispetto ad inizio gravidanza, è di + kg. 7.
Ho però una discreta e “formosa” pancia…
L’ecografista dell’ospedale non mi ha allarmato, ma ha ritenuto di
prescrivermi nuovamente la curva da carico, questa volta completa, da 100
mg
e non la mini da 50gr.
Quale sarebbe il corretto indice AFI per la mia epoca gestazionale?
Ritiene sia davvero indispensabile un’ulteriore curva da carico,
specialmente dati i risultati della minicurva?
Da 10 gg. avverto un indurimento della pancia, non doloroso, ma che si
presenta più volte nel corso della giornata. Ritiene sia fisiologico data
la quasi 27° settimana di gestazione o che tale sintomo sia prematuro?
La ringrazio infinitamente per la Sua consulenza.

Gentile signora Linda, l’espressione “limiti superiori della norma”, indica
sempre una normalità e non c’è da preoccuparsi. Precauzione vuole che il
curante possa essere più realista del re e voglia essere garantito al 100%.
Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo