Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, sono alla mia seconda gravidanza (mio figlio ha 21 mesi) e ieri ho fatto la eco morfologica (20+ 5 giorni), l’ecografo ha detto che è tutto nella norma (DBP 49.0, CC 179 mm, DTC20.2 mm, CA 167 mm, LF 31.1). Poi però ha sottolineato nel referto una regolare velocimetria doppler sull’arteria ombelicale e sulle arterie uterine tranne a sinistra con lieve notch protodiastolico e contrazione parcellare del miometrio anteriore. Alla mia richiesta di delucidazione ha detto semplicemente di non preoccuparmi, volevo sapere da lei in realtà se ci possono essere problemi. Grazie per la disponibilità.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Sara,
le particolarità evidenziate non sono rilevanti. È frequente che una delle uterine vada meglio dell’altra, in genere quando la placenta è spostata da un lato. L’utero è fatto soprattutto di tessuto muscolare e le contrazioni focali sono frequenti, specie dopo stimolazione, che può essere anche il passaggio ripetuto della sonda ecografica sull’addome. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo