Lentogest e Rilaten in gravidanza - GravidanzaOnline

"Ho superato la minaccia d'aborto: devo continuare a prendere i farmaci?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, mi trovo ora alla 16esima settimana di gravidanza. Durante le prime settimane ho avuto serie minacce d’aborto con forte emorragia e distacco di placenta. Il ginecologo mi ha quindi prescritto una terapia di Lentogest e Rilaten. Oggi ho ancora un piccolo distacco, il medico è positivo ma mi sta facendo continuare la terapia con i sopracitati farmaci. Devo continuare a prenderli? Sono proprio necessari? La ringrazio.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, la minaccia di aborto è uno tra i fenomeni più diffusi durante il primo trimestre di gravidanza. Quando questa circostanza si verifica è indispensabile effettuare la terapia e seguire il riposo assoluto. Il suo ginecologo le ha prescritto i farmaci adeguati e deve assolutamente seguire la prescrizione fino a quando il collega lo riterrà necessario. In bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie