La presenza di miceti può ostacolare la fecondazione? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno. Nell’ultimo pap-test effettuato (risultato comunque negativo) sono state segnalate alterazioni cellulari benigne (presenti in cellule pavimentose, endocervicali) causate da miceti. Ciò può comportare
difficoltà alla fecondazione? Siamo solo al secondo tentativo, ma se c’è qualcosa che devo fare vorrei saperlo subito e non tra 10 mesi. Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

Gent.le Sig.ra,
sicuramente la presenza di una infezione da miceti altera l’ambiente
vaginale rendendolo poco idoneo agli spermatozoi.
Sarebbe opportuno che eseguisse una valutazione microbiologica mediante
tampone uretro-cervico-vaginale. È questo, infatti, l’esame indicato per la
valutazione di eventuali infezioni della sfera genitale.
Distinti saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo