Pillola Yasmin: info utili - GravidanzaOnline

La pillola Yasmin funziona anche come pillola del giorno dopo?

Anonimo

chiede:

Salve.
Il mio ginecologo mi ha riferito di avere l’utero retroverso.
A causa di forti dolori durante le mestruazioni, mi aveva consigliato di prendere la pillola (Yasmin), che non ho mai preso.
Ieri ho avuto un rapporto con il mio fidanzato ed abbiamo fatto sesso senza preservativo tranne alla fine. Prima dell’eiaculazione lui lo ha indossato.
Ho letto che si può rimanere in cinta anche con una minima fuoriuscita di liquido seminale, che può avvenire durante il rapporto quando si pratica coito interrotto.
Fra l’altro abbiamo fatto l’amore due volte.
La seconda volta con il profilattico che aveva indossato la prima volta prima dell’eiaculazione.
Il profilattico non si è rotto. Quando lo ha tolto era integro.
Solo che sono in ansia dopo aver letto alcune cose sulle gravidanze non volute.
Le mestruazioni mi sono finite nemmeno una settimana fa e non saprei se sono già in ovulazione.
Volevo prendere la pillola del giorno dopo ma non avendo la possibilità di avere una prescrizione medica, ho letto che c’è la possibilità di prendere la pillola Yasmin come pillola del giorno dopo, prendendone due assieme ogni 12 ore per tre giorni.
Volevo sapere se Yasmin come pillola del giorno dopo funzionava anche nel mio caso, dato che non prendo la pillola regolarmente e se ci possono essere complicazioni o effetti collaterali.
Secondo lei così facendo posso essere tranquilla?
È la prima volta che capita una cosa simile. Ho sempre avuto rapporti protetti.
Scrivo da Milano e non ho alcuna documentazione da allegare
Attendo una sua risposta
Mi scusi per il disturbo
Grazie mille

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signorina Lucia, direi che ha letto bene: l’improvvisa diminuzione degli estroprogestinici dopo tre giorni di assunzione è in grado di provocare una pseudomestruazione e quindi impedire l’ attecchimento dell’ovulo, eventualmente, fecondato. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo