Irregolarità mestruali | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve… le espongo il mio problema: ho avuto l’ultimo ciclo il 27 settembre e da allora nulla… dato che pratichiamo il coito interrotto, ho fatto due test di gravidanza l’uno dall’altro e sono risultati, per fortuna, negativi. Dico per fortuna perché ho 21 anni, sono una studentessa e pur essendo fidanzata da 5 anni non desidero una gravidanza ora. Comunque il mio ciclo, da quando ho smesso la pillola (presa dal 04/2008 al 11/2012 prima 8 mesi diane per irsutismo e poi belara) non è mai stato regolare; è capitato una volta che mi sia saltato un mese, altre volte ritardi o addirittura anticipi. Inoltre da qualche giorno ho un leggero dolore al seno sx e non so se può essere un sintomo premestruale perché solitamente non ho dolori prima del ciclo. Insomma… devo preoccuparmi? Sono sotto esame e può essere un po’ di stress però non saprei. Ps l’ultima visita ginecologica l’ho fatta a luglio 2012 perché avevo forti fitte in basso a sx del ventre e, con l’ecografia interna, mi hanno detto che mi era scoppiato un follicolo; da allora ho smesso di prendere la pillola a breve e in questi ultimi mesi mi è successo 3 volte di avere delle fitte ma leggere, non molto dolorose. La ringrazio

Gentile signorina,
l’irregolarità dei cicli sottende spesso difficoltà ad ovulare correttamente ed i sintomi riferiti al seno possono coesistere con produzione di soli estrogeni (se non ovula non produce progesterone ed i flussi mestruali non arrivano puntuali). Se la diagnosi è di ovaio policistico o multifollicolare le consiglio, soprattutto se non desidera ora gravidanze, di usare una pillola estroprogestinica, sia come anticoncezionale sicuro che come ovariostatico. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo