Ipoparatiroidismo in gravidanza | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, nel 2011 ho tolto la tiroide per un carcinoma, dopo l’operazione ho avuto problemi col calcio (ho solo due paratiroidi poco funzionanti), ad oggi soffro di ipoparatiroidismo acquisito lo curo con compresse di calcio e gocce di calcifediolo. Posso avere dei problemi con una eventuale gravidanza? Ho già avuto un aborto l’anno scorso alla settima settimana. Grazie mille di cuore!

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora,
se la terapia sostitutiva per la tiroide e l’assunzione di calcio e vitamina D mantengono nei limiti di normalità i relativi parametri di controllo non deve temere che la storia pregressa condizioni in alcun modo la sua capacità procreativa di base o di proseguire, sotto adeguato controllo, una nuova gestazione. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo