Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una donna di 39 anni e durante la mia prima gravidanza ho scoperto di essere portatrice di inversione pericentrica del cromosoma 1 (inversione bilanciata), che ho trasmesso pari pari al mio primo figlio. Entrambi siamo sani. Pochi giorni fa ho avuto un aborto spontaneo alla sesta settimana! C’è un collegamento tra il mio aborto e l’inversione del cromosoma 1? Ha senso ritentare un’altra gravidanza? La ringrazio.

Salve signora, non credo ci sia un collegamento tra l’aborto spontaneo e la sua inversione, che molto probabilmente lei ha ricevuto da uno dei due genitori, come lei l’ha trasmessa a suo figlio. Ci sono decine di cause che determinano un aborto spontaneo, ma circa la metà sono dovute a trisomie o monosomie, il cui rischio aumenta all’aumentare dell’età materna. Quindi ha certamente senso che lei ritenti!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista

Categorie