"Un'inserzione in omozigosi può portare a poliabortività?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore. Ho 33 anni e ho avuto 8 aborti. Ho fatto le analisi genetiche ed è risultata un’inserzione in omozigosi. Puntualmente alla settima settimana si interrompe la gravidanza benché io faccia la terapia dal primo giorno con acido folico, seleparina, cardioaspirina e cortisone, prontogest, vitamine, progeffik. Ho girato mari e monti: c’è chi mi dice che non potrò avere gravidanze, chi mi dice che per averle devo fare la Fivet e chi mi dice di provare ugualmente che prima o poi sarà la volta giusta. Mi dà un suo parere?

Buongiorno signora, purtroppo non posso darle un parere senza vedere i referti delle analisi fatte. Qualora non abbia ancora provveduto, le consiglio una consulenza genetica. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Genetista

Categorie